Difendiamo il cuore delle donne.“La patologia cardiovascolare nelle donne” alla Mediterranea.

fot2.jpeg
0
0
0
s2sdefault

Il 4 febbraio 2018 si è tenuto a Napoli nella Clinica Mediterranea, struttura ospedaliera di alta specialità, già premiata con due bollini dall’associazione Onda  per il suo impegno in campo di assistenza  alla donna,  una giornata di informazione su “ Salute e Medicina di genere”, con particolare attenzione ai rischi e alla prevenzione delle malattie cardiovascolari nel sesso femminile.

Il convegno, su “La patologia cardiovascolare nelle donne” è stato organizzato in collaborazione con il Club Soroptimist Vesuvius di Napoli e con l’Associazione Donne per il Sociale per approfondire le tematiche della medicina di genere e sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione cardiovascolare.

La medicina di genere si occupa di evidenziare e studiare le differenze tra uomo e donna nella frequenza e caratteristiche cliniche delle varie patologie, nonché la diversa risposta dei due sessi alle terapie. L’obiettivo è l’equità delle cure, giungendo così a decisioni terapeutiche basate sull’appropriatezza clinica.

Il convegno ha evidenziato che contrariamente a una diffusa credenza che siano i tumori della mammella e dell’ovaio le principali cause di morte delle donne,  è l’infarto del miocardio la prima causa di morte e, nella terza età sono, fra i due sessi, prevalentemente le donne a morire per questa causa. Anche l’ictus colpisce in tale età maggiormente le donne. Per questa ragione è importante sensibilizzare l’opinione pubblica su questi temi, per attuare una idonea strategia di prevenzione contro  l’insorgere delle malattie cardiovascolari.

Con la moderazione della  professoressa Gabriella Fabbrocini  ne hanno discusso la prof. Francesca Cataldi, nutrizionista, la cardiologa della Mediterranea dr.ssa  Carmen D’Amore  e la cardiologa Rossella Gottilla e il cardiochirurgo prof. Luigi Chiariello, direttore del Centro Cuore della Mediterranea.

Al convegno ha partecipato anche il dott. Francesco De Giovanni, Presidente della I municipalità del Comune di Napoli, che patrocinando l’iniziativa ha assicurato il sostegno e la partecipazione a una politica sanitaria di attenzione e sensibilità ai problemi della salute femminile.

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting