Gli animali come figli, assicuriamoli.

Malavita-IMG_2375.JPG
0
0
0
s2sdefault

Sono stati pubblicati in questi giorni i dati di una ricerca secondo cui un milione e settecentomila italiani hanno assicurato il loro cane o il loro gatto. I costi? Circa 65,00 euro per il cane e 45,00 per il gatto cifra che copre i danni a terzi anche se provocati da dog sitter. Non che sia una cifra esorbitante e, sicuramente, sembra anche una prova di civiltà quella di premunirsi contro le matterie dei nostri animali ma certo rispetto a tanta gente in difficoltà economiche, sembrerebbe una spesa superflua. Eppure sembra che molte persone siano disposte a rinunciare a un golf o ad un cappotto caldo pur di evitare guai al proprio animale.

Sento anche molti che con l’arrivo dell’estate condizionano la scelta delle vacanze alla possibilità di portare con sé il proprio cane. Ho conosciuto un signore, regolarmente sposato e con una figlia, spiegava come lui non avesse mai lasciato il proprio cane solo da quando l’ha preso condizionando così le vacanze di tutta la famiglia alla possibilità di stare anche con lui.

Il cane in questione si chiama… Lorenzo ed è un bel setter preso in un canile. E per lui è veramente come un figlio. Raccontava: “io rinuncio a tutto per lui, quando esco dall’ufficio, non c’è aperitivo che tenga, vado di corsa a casa per rivederlo prima possibile e so che lui mi aspetta.” La mia amica Francesca ha dovuto operare due volte la sua cagnolina, uno splendido golden retriever ed è rimasta accanto a lei per due settimane per non farla alzare compromettendo così una delicata operazione. Confesso che io ogni mattina dopo la doccia metto una crema che però dura pochissimo soprattutto sulle gambe perché viene accuratamente leccata dalla mia cagnolina Chia che ha una passione per la crema Nivea…

 

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting