Durer a Milano e Hiroshige a Roma

Hiroshige.jpg
0
0
0
s2sdefault

A Milano al Palazzo Reale fino al 24 giugno, una grande mostra, “Durer e il Rinascimento  tra Germania e Italia” racconta il Rinascimento tedesco nel suo periodo di  massimo fulgore e allo stesso tempo di apertura verso l’Europa tra la fine del Quatttrocento e l’inizio del Cinquecento. Vi troverete una importante selezione di opere di Albrecht Durer (1471 – 1528) e di alcuni grandi artisti tedeschi e e italiani a lui contemporanei. In tutto 130 opere tra cui dodici dipinti di Albrecht Durer insieme a 3 acquerelli e 60 disegni, incisioni libri e manoscritti e, accanto, opere significative di artisti tedeschi suoi contemporanei del calibro di Lucas  ranach, Albrecht Altdorfer, Hans Baldung Grien insieme con artisti italiani tra cui Tiziano, Giorgione, Andrea Mantegna, Leonardo da Vinci, Giovanni Bellini.

Una mostra Comune di Milano - Cultura, Palazzo Reale, 24 ORE Cultura - Gruppo 24 ORE

A cura di Bernard Aikema. Con la collaborazione di Andrew John Martin.

Orari di apertura: lunedì 14:30 - 19:30 martedì, mercoledì, venerdì, domenica 09:30 - 19:30

Biglietti intero € 12,00 Ridotto € 10,00 Ridotto  dai 6 ai 26 anni, gruppi (minimo 15 massimo 25 persone), over 65, disabili, militari, forze dell'ordine non in servizio, insegnanti, tesserati Touring Club e FAI, card Musei Civici Milanesi, card Lunedìmusei e possessori di Mito Card.

A Roma è stata appena inaugurata alle Scuderie del Quirinale la mostra “Hiroshige. Visioni dal Giappone.” Utagawa Hiroshige portò il paesaggio e la natura al centro della sua produzione, facendone i veri protagonisti delle sue opere. Il maestro deve la sua fama allo sguardo del tutto particolare  che lo contraddistingue, definibile “fotografico” perché in grado di restituire dinamismo grazie all’alternanza sapiente di pieni e vuoti e attraverso la costruzione di piani sovrapposti. Un senso di armonia e serenità pervadono le opere dell’artista, tanto da avere affascinato i più grandi impressionisti e post-impressionisti europei, primo tra tutti Vincent Van Gogh che copiò ad olio il famoso Ponte di Ohashi sotto l'acquazzone del maestro giapponese. La mostra offre la possibilità di ammirare 230 opere di Utagawa Hiroshige provenienti da collezioni prestigiose di Giappone e  Stati Uniti.


Il progetto, curato da Rossella Menegazzo con Sarah E. Thompson, è una produzione di Ales S.p.A. Arte Lavoro e Servizi e MondoMostre Skira, con la collaborazione del Museum of Fine Arts di Boston e il Patrocinio dell’Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone e dell’Ambasciata del Giappone in Italia.

Orari di apertura al pubblico:

Da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00 
Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30

Tutti i biglietti includono l’audioguida in italiano e inglese.

Intero € 15,00
Ridotto € 13,00.

Biglietto speciale over 65 € 10,00 (esclusivamente il lunedì e il martedì dalle ore 15.00 alla chiusura della biglietteria)

Biglietto speciale Pausa Pranzo €8,00 ( per tutti i visitatori esclusivamente dal lunedì al venerdì non festivi dalle 12.40 alle 14.20 )

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting