I dolci di grani antichi della Romita.

IMG_5738.jpg
0
0
0
s2sdefault

Quest’anno nel mio usuale week end a “La Romita “ di Montisi, in provincia di Siena, la prima colazione è stata veramente una piacevole

sorpresa.  Il gentilissimo proprietario,  il signor Alberto  ha infatti invitato me e mio marito    nella piazzetta di fronte all’albergo dove si affaccia un piccolo bar esclusivamente per i clienti dell’albergo. E qui, insieme a cappuccino e caffè,  sono arrivati i dolcetti di Edita. E’ lei  che cucina i dolci adoperando i grani antichi coltivati dal marito.  “Ogni grano”, mi racconta, “ha la sua qualità: Verna, Frassineto, Achille e sono antici grani toscani coltivati su terreni che per 60 anni non sono stati trattati. Sono molto ricercati perchè hanno un contenuto di glutine molto basso. La qualità di Frassineto si usa per il pane e le crostate, Verna per la pasta fresca e i dolci soffici”. Le chiedo da quanto tempo si dedica a questa attività.

“Lavoravo a Siena, facevo l’aiuto grafico in un laboratorio di stampa e ricamo dove si facevano gli stemmi, poi il proprietario l’ha trasformata e io ho lasciato. Mio marito Maurilio invece faceva terracotte d’arte ma ha avuto problemi con clienti che non pagavano e così, a 64 anni, si è inventato questa nuova attività: ha affittato dei terreni qui a Montisi dove vivevano i suoi nonni e si è messo a coltivarli, del resto ha sempre amato la campagna. Adesso sta cercando di fare un sito on line per vendere i nostri prodotti a prezzi è molto interessanti ”.

Complimenti sinceri a tutti e due sia per la qualità dei dolci che per il coraggio di ricominciare!

 

 

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting