OGGI SPOSI

Sebastianelli2021.jpg
0
0
0
s2sdefault

Sono sempre di più gli  adulti  che giungono alle seconde nozze, se non alle prime, in età over, dimostrando che l’amore non ha età!  Una capacità di investire nel futuro con nuova e rinnovata progettualità, che l’esperienza pregressa consente di avviare con maggior consapevolezza.  Gli sposi over  hanno la peculiarità di  poter guardare avanti senza l’affanno di raggiungere e di conseguire onerosi obiettivi sociali, lavorativi o familiari, quindi potenzialmente più liberi nel tempo e nello spazio.Il matrimonio è pur sempre la congiunzione di due persone che, nella loro diversità  riescono, attraverso il sentimento, ad arricchire le loro esistenze, ma la scelta di un matrimonio,  in età  over, non sempre riscuote consenso in ambito sociale e soprattutto familiare,  nel caso di seconde nozze,  al punto di   renderla ancor  più coraggiosa. L’immaginario collettivo  percepisce gli over come una generazione appagata, da un punto di vista affettivo ed emotivo,  senza considerare il bagaglio di risorse che, invece, il popolo degli over porta con sé,  come stimolo a investire ancora nella vita, a tutti i livelli. 

Gli over, quindi,  vivono un' inquietudine di fondo che produce desideri  di esplorazione, di conoscenza, di apertura al mondo, come nessun under può cogliere se non entrando empaticamente in relazione con un over. I primi decenni di vita di un individuo, sono spesso risucchiati da responsabilità, preoccupazioni,  rinunce e  sacrifici per    la famiglia, il lavoro, investimenti per il futuro, che lasciano un senso di incompiutezza rispetto alla realizzazione di se stessi e proprio per questo che, se un divorzio o una vedovanza pongono fine al primo matrimonio,  una nuova opportunità  è concessa.  

Viva gli sposi, quindi, ma soprattutto viva il coraggio di rimettersi in gioco!

 

 Sira Sebastianelli

psicologa-psicoterapeuta

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting