Quante primavere?

Sebastianelli2021.jpg
0
0
0
s2sdefault

Capita di sentire persone che dichiarano la loro età contando gli anni in primavere!  Come mai? Forse,  perché la primavera segna un nuovo inizio, un nuovo ciclo o una resurrezione, considerando che in  questa stagione cade sempre la Pasqua?  In ogni caso, è come se la vita iniziasse sempre a primavera, anche se si nasce in altra stagione. La vita come una gemma che sboccia, come un fiore che si apre contando i suoi petali uno ad uno, bene prezioso da preservare e custodire. Ogni anno che passa è una primavera da cui ripartire,  con rinnovato entusiasmo e creatività, con desiderio e progettualità, con armonia ed equilibrio.  Ora siamo in primavera e farsi contagiare dal risveglio della Natura rende più facile percepire la rinascita della vita, come un germoglio bisognoso di nutrimento e di cura.  L’apertura della corolla di un fiore è un evento magico, che dovrebbe far riflettere sulla predisposizione ad accogliere quanto giunge dall’esterno, in un momento in cui il fermento  della vita che nasce  si fa sentire in tutta la sua dirompenza.

La primavera, quindi,  è un contenitore  che dispensa semi, spore fluttuanti che si depositano ovunque, affinché tutto rinasca, ma importante è che la terra sia fertile, altrimenti il lavoro primaverile si vanifica. Per mantenere la fertilità della Terra sono necessarie, però, le altre stagioni, perché  ognuna ha una funzione importante, per esempio  l’estate che matura, l’autunno che raccoglie e l’inverno che conserva i frutti nati in primavera. Gli anni della vita è vero che si contano in primavere, ma si vivono in tutte le stagioni, perché ognuna riconduce a una nuova primavera dell’anima, che, come si sa  non ha età.    

 

Sira Sebastianelli

psicologa-psicoterapeuta

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting