Nessun Dorma…..

Sebastianelli2021.jpg
0
0
0
s2sdefault

Il sonno degli over a volte è un sonno breve o  frammentato, con difficoltà di addormentamento o con risveglio precoce. Importante sarebbe svegliarsi riposati, indipendentemente dalle  ore di sonno, ma spesso un senso di stanchezza è avvertito, al punto di indurre l’esigenza di un riposino pomeridiano, che se, da una parte, è rigenerante, dall’altra,    produce difficoltà di addormentamento notturno. Nel periodo in cui è in vigore l’ora legale, poi, si può ancor di più modificare il ritmo circadiano, del sonno-veglia, rendendo faticoso  il risveglio mattutino. La qualità del sonno è messa a repentaglio da molti fattori, non tutti individuabili, per cui può essere utile qualche piccolo accorgimento per garantirsi un riposo adeguato, come, per esempio, cercare di camminare durante le ore più fresche del giorno e, se  possibile,  incontrare persone amiche con cui dialogare, distogliendo la mente da pensieri che spesso ricorrono la notte. 

Impegni o incombenze possono essere ansiogene per un over, che teme di non fare in tempo o di non riuscire ad assolvere  tutti gli impegni, tenendo presente che il passo  può essere più lento  e prendere i mezzi pubblici  è faticoso , allora si rischia di avere un sonno disturbato e poco riposante. Che cosa fare?  Intanto, non stilare una lista troppo lunga di incombenze, ma individuare le priorità, poi  avere più  fiducia nelle proprie risorse, che si attivano, sicuramente, nel momento del bisogno,  sostenendo la fatica. Senza timori affrontare la giornata, lasciando che scorra con i propri tempi, ricordandosi di respirare per non entrare in affanno e  predisporsi a  un  sonno sereno.  Così facendo all’alba non vincerò, parafrasando il testo dell’opera Turandot, ma dormirò! 

 

 

Sira Sebastianelli

psicologa-psicoterapeuta

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting