Rabdomante di storie

Sebastianelli2021.jpg
0
0
0
s2sdefault

In alcuni momenti della vita  quotidiana si possono avvertire sensazioni di insofferenza o di inquietudine che stimolano la ricerca di  qualcosa, ma senza  averne una percezione chiara. Un modo per trarre spunti utili, alla comprensione  di quanto interiormente stia accadendo, può essere quello di uscire da casa e  recarsi  in  libreria. È proprio all’interno di una libreria che mi si è  palesata la figura del rabdomante, cioè  colui che in passato, con una particolare bacchetta “magica” a forma di Y, individuava falde acquifere. In una libreria, ovviamente, non si cerca acqua sorgiva, ma, sicuramente,  si cercano storie che possano assomigliare alla propria, che producano conforto e  condivisione emotiva  con chi ha creato quel racconto.  Nell’epoca in cui il web fornisce un utile servizio di  librerie virtuali con titoli di libri, trovabili e introvabili, che comodamente sono recapitati presso la propria abitazione, si nasconde il rischio di impigrirsi affidandosi a una scelta un po’ superficiale.

Tra l’altro,  non sempre si ha idea precisa del libro da leggere, di conseguenza è utile recarsi in una libreria reale,  munirsi, metaforicamente, della bacchetta  del rabdomante per lasciarsi guidare dall’intuizione, funzione psicologica che spesso aiuta ad andare oltre il metodo razionale del pensiero e individuare ciò che è giusto per sé in quel momento.  Interessante è annusare le storie, toccarle, sfogliarle, lasciando che qualche parola colpisca l’immaginazione e si insinui negli interstizi della memoria.  I libri, oltre a essere compagni silenziosi, sono una fonte cui attingere acqua per dissetare la mente, per far sgorgare immagini e fantasie, per immergersi nella storia e vivere una realtà che, per un tempo minimo, rapisce dalla quotidianità, spesso monotona e inquieta.  Allora, perché non sentirsi un po’ magici e lasciarsi guidare nella scelta di un libro  dalla bacchetta rabdomantica?

 

Sira Sebastianelli

psicologa-psicoterapeuta

www.sirasebastianelli.it

 

 

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting