ALIMENTAZIONE ESTIVA

0
0
0
s2sdefault

Le temperature si stanno alzando e il caldo si fa sentire, alimentarsi in modo corretto ci aiuta a affrontare meglio giornate afose! Prima di tutto, per contrastare la perdita di acqua e di sali minerali dovuta alla sudorazione che con le temperature estive è sicuramente abbondante, è indispensabile introdurre molti liquidi, in particolare acqua, la dose consigliata è come minimo 10 bicchieri d’acqua al giorno. Non importa se sia naturale o frizzante, l’importante è berne tanta e, ovviamente, che sia a temperatura ambiente onde evitare pericolosi malori. Perciò in estate è necessario bere limitando però il consumo di bibite gasate o molto zuccherate e evitando l’assunzione di bevande molto fredde che potrebbero causare la comparsa di una congestione anche grave.

E’ buona norma evitare le bevande alcoliche che aumentano la sudorazione e la sensazione di calore e limitare anche i caffè. Un’attenzione particolare la devono avere le persone “over 70” che rischiano facilmente la disidratazione perché ad una certa età diminuisce lo stimolo della sete, e quindi è necessario imparare a capire quanto sia necessario e importante per la propria salute bere frequentemente acqua durante la giornata anche se non ne sentono il bisogno. Con il caldo anche i processi digestivi sono meno efficienti per cui, ovviamente, si raccomandano cibi leggeri, sarebbe opportuno diminuire l’apporto di grassi, carne e fritti, evitare i condimenti troppo elaborati, dare invece la preferenza al pesce per l’alta digeribilità e il minor apporto calorico. Una dieta sana e ben bilanciata deve prevedere il consumo regolare di frutta anche sotto forma di frullati o succhi, dovrebbero essere consumati in grandi quantità, possiamo quindi sbizzarrirci vista l’offerta di verdura e frutta in estate! Perfetti sono anguria e meloni, poverissimi di calorie e ricchissimi di acqua. Altro cibo fondamentale è la verdura meglio consumarla cruda perché mantiene inalterato tutto il loro prezioso contenuto.Naturalmente è bene variare tipo di vegetali il più possibile in modo da assicurarsi il maggior numero di vitamine, antiossidanti, e di minerali. L'alimentazione estiva, quindi per tutte l’età, ma soprattutto in età avanzata deve essere assolutamente equilibrata, basata su pasti semplici a ridotto contenuto di grassi e altamente digeribili. Bisogna dare la preferenza a preparazioni fredde e gustose, utilizzando erbe aromatiche che, oltre a dare sapore, favoriscono i processi digestivi. Devono essere, inoltre, abbondantemente presenti ortaggi e frutta che, insieme ad un adeguato apporto idrico, sono utili per reintegrare i liquidi persi con l'aumentata sudorazione. Magari occasionalmente, si può anche sostituire a un pasto normale, una coppa di gelato alla frutta o magari accompagnato da frutta fresca di stagione o da un piatto di verdure! Beatrice Viola
17 maggio 2017

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting