Qualità della vita over

5536d78f172589dd7c7f4174408efa43_w630_h630.jpg
0
0
0
s2sdefault

La qualità della vita è strettamente correlata allo stile di vita, ma lo stile di vita che si conduce, spesso, non presta attenzione alla qualità. Proviamo a capire, tanto per orientarci, se è così!

 

1) Se mi trovo fuori casa nell’ora di pranzo:

a) decido di entrare in un bar e mangiare un tramezzino;

b) cerco una tavola calda per mangiare una pietanza leggera;

c) non mangio e aspetto di tornare a casa.

 

2) Se ho delle commissioni da fare:

a) cerco di espletarle tutte nell’arco della giornata;

b) le pianifico per capire quali sono prioritarie, così sposto in un altro giorno le

meno importanti;

c) evito di espletarle finché posso.

 

3) Se sento di avere poca energia:

a) cerco di reagire e non ci penso;

b) mi fermo e cerco di capire se non ho rispettato i tempi del riposo;

c) prendo un integratore.

 

Le risposte b indicano, tendenzialmente, i comportamenti e gli atteggiamenti che rispettano le esigenze e le necessità che quotidianamente si potrebbero percepire. Spesso, l’ansia del fare induce comportamenti sbrigativi che non consentono di trovare sia nuove strategie per risolvere i problemi, che il tempo da dedicare a se stessi, per ricaricarsi e ascoltarsi. La qualità della vita è una conquista che richiede una costante attenzione da parte di se stessi, perché è molto facile perdersi tra le mille incombenze che si presentano nella quotidianità, al punto di fare un passo indietro nella tutela della qualità per favorire la quantità. Se poi la stanchezza si fa sentire, ascoltarle è il miglior integratore.

 

Sira Sebastianelli

psicologa-psicoterapeuta

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting