Tutti a teatro!

IMG_3303.JPG
0
0
0
s2sdefault

Autunno tempo di teatro. Due spettacoli  sicuramente da non perdere sono  “Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles” di Paolo Rossi presso la Sala Umberto dal 16 al 28 ottobre 2018 e  “Ex Amleto” con Roberto Herlitzka che inaugura la stagione 2018/2019 del Brancaccino. Nel primo “Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles” il comico Paolo Rossi, autore, regista e interprete dello spettacolo insieme a Lucia Vasini dirige una rodata compagnia di attori e musicisti. Lo spettacolo prodotto dal Teatro Menotti  è la quarta e ultima tappa del lungo percorso di Paolo Rossi  attorno al “pianeta” Moliere.  Paolo Rossi  racconta un sogno, la storia del viaggio,  per raggiungere la reggia di Versailles, di  una compagnia teatrale che vuole mettere in scena  uno spettacolo di Moliere nell’intento di far rivivere l’autore appena scomparso. Com’è noto Moliere il 17 febbraio del 1673 ebbe un malore in scena e morì poche ore dopo presso il suo domicilio.  Nello spettacolo attori e musicisti alternano citazioni, satira, prosa, musica ed anche improvvisazione rendendo così lo spettacolo ogni sera diverso.  Da sottolineare l’estro dei musicisti che interpreteranno e ci faranno conoscere anche il “Rebetiko” un genere musicale greco nato tra il XIX ed il XX secolo con l’intento di esprimere, con le note e la composizione, il disagio degli emarginati.


Lo spettacolo “Ex Amleto” di Roberto Herlitzka e con la direzione artistica di Ruggero Cappuccio sarà in scena al Brancaccino dal 18 al 21 ottobre 2018. Come dice Ruggero Cappuccio: “ Lo splendido lavoro di scrittura scenica, che Roberto Herliztka ha svolto sull’Amleto di Shakespeare, si configura come un’esplorazione del più grande sentimento teatrale che le scene mondiali conoscano: la solitudine. Herlitzka – Amleto è solo davanti a se stesso come attore, mentre nello specchio rappresentativo in cui si riflette,  la morte e il teatro adescano la disperazione di dire,  dire ancora prima che tutto il resto sia silenzio. Amleto è solo,  i suoi interlocutori restano invisibili fisicamente per materializzarsi nella voce e nel corpo di Herlitzka. Amleto padre, la regina, Re Claudio, il becchino, giocano un sabba infinito nell’interpretazione di un unico spirito, perché le anime di Amleto sono infinite, almeno quanto sono le anime del capolavoro di Shakespeare”

Sala Umberto “Il re anarchico e i fuorilegge di Versailles” – 16 -28 ottobre 2018
Botteghino: 06 6794753  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biglietto: Poltronissima 34 euro -   Galleria A 24 euro -  Galleria B 19 euro
Riduzioni over 65: da martedì a venerdì sconto del 20%
                                 sabato e  domenica riduzione del 10%

Brancaccino “Ex Amleto”
Botteghino del Teatro Brancaccio 06 80687231 www.teatrobrancaccio.it
Biglietto: ridotto over 65  12,50 euro

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting