Due spettacoli teatrali da non perdere a Roma.

locandina-Chanel.jpg
0
0
0
s2sdefault

Al Teatro Ghione  saranno protagonisti, dal 3 al 13 maggio, Nicola Pistoia e Paolo Triestino di “Muratori” di Edoardo Erba, con Lydia Giordano e la regia di Massimo Venturiello.  Questo spettacolo,  che ha fatto storia ,sarà in scena per l’ultima volta dopo ben sedici anni di repliche, diventando un vero e proprio “cult”.Di notte  a Roma, due muratori sono al lavoro per chiudere con un muro il palcoscenico di un teatro in disuso che è stato ceduto ad un supermercato confinante che vuole ampliare il proprio magazzino.In questa commedia  si parla  delle aspettative, delle condizioni, dei sogni e delle amarezze di chi lavora. E’ un irresistibile ritratto di due perdenti,  uno spettacolo comico, imprevedibile, delicato e poetico.

Teatro Ghione

Via delle Fornaci 37 – 00165 Roma

Tel 06 6372294 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari spettacolo: da martedì a sabato ore 21.00 – Domenica ore 17.00

Al Teatro Stanze Segrete dal 2 al 6 maggio sarà in scena “Io Gabrielle – Chanel Segreta”  atto unico di Valeria Moretti con la regia di Gianni De Feo.  La protagonista Sara Platania  mette a fuoco  e racconta l’infanzia e la giovinezza di Coco Chanel.  Il sipario si apre sull’atelier in cui una solitaria Coco Chanel, in una domenica definita da lei stessa una giornata infernale , confida ad un inatteso e inconsueto interlocutore , il suo passato, i suoi tormenti e i suoi desideri.  Dice Gianni De Feo: “ ….Gabrielle, in arte Coco Chanel, rivive qui, come in un sogno lontano, i momenti più significativi  della sua infanzia; dal piccolo cimitero di campagna, dove sin da bambina le piaceva rifugiarsi al brusio del mercato, dove la mamma seduta per terra, vendeva le sue mercanzie; dal vento delle montagne dove era nata, al vociare delle monache dell’orfanatrofio, tra muri disadorni e corone di spighe. Gli elementi scenici evocano le atmosfere proprio di quel mondo infantile: la bambola di pezza, la sedia a dondolo. La bacinella d’acqua e  il telo: Il telo bianco ….E così lo spettacolo oscilla tra suggestioni  oniriche e momenti di cruda durezza, senza trascurare la commozione e il pianto di un amore finito. Mentre riecheggia da lontano ancora una volta, avvolto anche lui da ricordi d’infanzia, la voce dell’amico Jean Cocteau che Coco tanto amò e che pure aiutò a disintossicarsi dall’oppio.”

Teatro Stanze segrete

Via Della Penitenza, 3 -  Roma 06 6872690 – 388 9246033 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari spettacolo: da martedì a sabato ore 21.00 – Domenica ore 19.00

 

 

 

 

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting