Un cartellone da record al 52° Festival Teatrale di Borgio Verezzi

01-Quartet.jpg
0
0
0
s2sdefault

In Liguria dal 1967 nello scenografico borgo di Borgio Verezzi  in provincia di Savona si svolge ogni anno in estate il “Festival Teatrale di Borgio Verezzi” .  Il comune situato tra Finale e Pietra Ligure merita una vacanza per le sue bellezze naturali.  Questo caratteristico comune è diviso tra Borgio che si trova sul mare e Verezzi  che  si trova sul colle. Verezzi, borgo saraceno,  famoso per le sue  case in pietra  rosa arroccate sulla collina dell’Orera  collegate tra loro dagli stretti “caruggi” e “creuze”, per la profumatissima  vegetazione autoctona e  per il mare invitante  è diviso in quattro  borgate: Poggio, Piazza, Roccaro e Crosa. Dal 2008 fa parte dei “Borghi più Belli d’Italia”  e successivamente viene inserito anche nelle “Perle di Liguria”. Dal 7 luglio al 19 agosto 2018, il 52° ”Festival Teatrale di Borgio Verezzi“, mette in cartellone tredici spettacoli teatrali di cui dieci  sono in “prima nazionale” e un Premio Veretium,  giunto alla 48° edizione che viene per la prima volta eccezionalmente assegnato “alla memoria” del grande Luigi De Filippo. Il direttore artistico Stefano Delfino dice ”E’ un festival ricco di temi, di titoli e di nomi importanti, secondo consuetudine con una prevalenza delle commedie sui drammi e, in qualche caso, anche con forti contaminazioni musicali. Il cartellone, ancora una volta all’insegna del rinnovamento nella tradizione, con testi contemporanei, spesso inediti o stranieri, ma senza trascurare i classici, conferma la caratteristica del Festival, quella di essere una vetrina di novità per la stagione invernale. Oltre alla sede storica di piazza Sant’Agostino, sarà coinvolta anche la suggestiva “location” delle Grotte di Borgio Verezzi, preziosa risorsa naturale e turistica del territorio comunale, nella quale si svolgeranno due eventi speciali” . La rassegna tocca molti argomenti   d’attualità, alcuni anche impegnativi e seri, ma sempre trattati con leggerezza. Negli spettacoli “Quartet” e “Autunno di fuoco” , vengono affrontate le problematiche della terza età.

Nella prima nazionale di “ Quartet”,  prodotto  da Marioletta Bideri & Rosario  Coppolino per Bis Tremila, Paola Quattrini, Giovanna Ralli,  Giuseppe Pambieri e Cochi Ponzoni, sono quattro grandi interpreti d’opera, famosi, energici, irascibili, divertenti, tutti ospiti in una casa di riposo, a cui viene chiesto di mettere in scena il quartetto del Rigoletto di Verdi “Bella figlia dell’amor”. Dopo varie vicissitudini si riscopriranno giovani e gloriosi come quando erano giovani. Giovanna Ralli dice “ Quartet è una commedia che amo moltissimo, soprattutto perché ho dei compagni straordinari. La mia più grande aspirazione era quella di fare la cantante lirica e qui sono una ex star, una cantante lirica straordinaria che si trova in questa  casa di riposo” ed ancora Paola Quattrini “ Per me è un dramma, perché è una donna che affronta la vecchiaia però con una grande gioia, con una grande gioia di essere in questa casa di riposo, beata lei! In questa casa di riposo, diciamo che lei è una donna sola, una donna sola e anche malata, forse è la più malata è la più felice di essere lì, ma è anche quella che accusa più problemi… Per me è un personaggio, che io affronto con una grande intensità e con un grande spessore, è forse il personaggio che sento tra i più drammatici che ho fatto e parla di problemi attuali, come la vecchiaia e le case di riposo…. Per fortuna questa è una casa di riposo  allegra e felice”. Questa commedia coraggiosa  parla della terza  età, delle perdite di memoria, dei piccoli e grandi acciacchi, sempre e comunque superati con una grande vitalità. Perché l’importante è il non arrendersi al passare degli anni, l’andare oltre, perché la vita è piena di piacevoli sorprese.

 

Prezzi per gli over 65 -  Primo settore  26 euro – Secondo settore 23 euro

Biglietteria 019 610167 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.festivalverezzi.it

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting