“Hic et Nunc. L’arte apre le porte all’infinito”. Da domani a Roma, la mostra collettiva di arte contemporanea.

Chicca-Savino.jpg
0
0
0
s2sdefault

Domani 20 giugno presso l’Ambasciata della Repubblica Araba d’Egitto si inaugura la mostra collettiva di arte contemporanea abbinata al premio d’arte internazionale Hic et Nunc. L’arte apre le porte all’infinito”. Un evento  a cura del critico d’arte Monica Ferrarini di M.F. Eventi e della gallerista Anna Isopo di Arte Borgo Gallery con il patrocinio della Regione Lazio e di FIDAPA  BPW Italy sezione Roma Campidoglio.

“Una mostra che vede coinvolti artisti internazionali, che interpretano, secondo i loro canoni di stile e ricerca, il concetto filosofico del “Qui ed Ora” espresso dal titolo. In una dimensione finita e limitata nel quale l’uomo vive, chiuso spesso in una realtà materialistica e frenetica che tende a perdere e sottovalutare la dimensione spirituale, l’arte diventa un mezzo per aprire le porte all’infinito e svela nuovi punti di vista sul mondo. Le opere d’arte esposte si propongono di gettare un ponte di comunicazione con lo spettatore, al fine di stimolarlo a godere il presente nella consapevolezza delle proprie emozioni interiori e nell’armonizzazione dell’Io con l’Universo. Ogni opera, nella sua unicità espressiva, diventa sinonimo di un microcosmo che rappresenta il macrocosmo, espressione di infinito attraverso la propria forma finita, un’apertura sul Cosmo inteso come comunione tra Spirito e Materia.”Una giuria tecnica decreterà i vincitori di questa edizione.La mostra coinvolgerà vari artisti tra cui Susanna Montagna con la sua opera-installazione di onde, con cui vuole esprime al meglio il concetto filosofico del “Qui ed Ora” espresso dal titolo.

Così descrive l’opera:

VNDA MARIS è  movimento, azione che si compie nel tempo attuale.

 

Onda, acqua, riconducibili al tempo che passa e che non torna più .

 

Onda dove si può  trovare riparo, protezione da una vita frenetica e dove ci si può nascondere.

 

Onda dove si può dimenticare il tempo e valorizzare al meglio l'istante.

 

Onda che allontana l'incertezza del domani e del futuro.

 

Onda che ci avvolge nella temporalità del presente, liberandoci dai dogmi e dalle regole.

 

Onda è cultura, comunicazione tra i popoli, è unione di vite.

 

Onda che crea rottura tra passato e  futuro e ci immerge nel presente.

 

Onda è silenzio, assenza, sospensione.

 

Onda che si infrange nell'attualità e ci conduce a cogliere l'attimo qui ed ora.

 

Onda è HIC ET NVNC

 

Da segnalare l’installazione dell’artista Chicca Savino “COMUNIC-action” che lei così ci racconta:

 “COMUNIC-action

Un passaggio continuo inarrestabile di pensieri che scendono come a spirale dalla mente verso il cuore.

 Lì molti si fermano         altri invece ripartono e risalgono fino ad uscire sotto forma di parole.

Si chiama COMUNICAZIONE

Quella strana forma che attraverso un linguaggio anche muto, mette in relazione più persone e da’ vita al dialogo. Di condivisione immediata, potrebbe anche diventare virale, perché reale e non virtuale. Qui, ora….e per sempre “

 

Info:

date e orari: 20-26 giugno 2018, dalle ore 10 alle ore 16

chiuso sabato e domenica

via delle Terme di Traiano 13 - Roma

 

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting