Tendenze

Biscotti dell’Avvento per nonni e nipoti pasticceri

speculoos.jpg
0
0
0
s2sdefault

Le feste di Natale si avvicinano. Domenica 3 dicembre sarà la prima domenica dell’Avvento. In questi giorni nei paesi nordeuropei si impastano biscotti succulenti e le cucine profumano di cannella, zenzero, chiodi di garofano, noce moscata e fave di cioccolato. Che momenti indimenticabili per nonni e bambini il realizzare insieme i biscotti di Natale. Vi propongo alcune ricette. Incominciamo dagli Speculoos, biscotti belga che accompagnano tutto l’anno caffè e cioccolate fumanti, ma che in questi giorno rivestono l’abito di Saint Nicolas, festeggiato il 6 dicembre, ed in seguito di Babbo Natale. I due si distinguono perché Saint Nicolas porta sempre con se il pastorale. Questa ricetta viene direttamente dal più incantevole negozio di biscotti di Bruges, sono gli Speculoos di Juliette. Lei, appunto, ha iniziato a fare dolci, con la nonna ed ancora utilizza suo ricettario.

Leggi tutto: Biscotti dell’Avvento per nonni e nipoti pasticceri

Viaggio con i nipoti nelle terre di Babbo Natale

tendenze1.jpg
0
0
0
s2sdefault

Portare i nipotini a trovare Babbo Natale in Svezia è un sogno realizzabile che non richiede eccessivi sforzi. E certamente regala dei ricordi indimenticabili ai più piccini. Ecco allora che inizia il nostro viaggio. Con una compagnia low cost, si arriva a Stoccolma e lì si prende un treno fino a Mora, nel cuore della Dalecarlia, nella Svezia Centrale. Si apre davanti a noi un paesaggio mozzafiato. Distese di neve scintillante, fitti boschi, tanti laghi dove pattinare e tante casette in legno di colore rosso acceso. A Mora non ci sono molti hotel ma certamente, uno tra tutti da consigliare, è il Mora Hotel & Spa. Nei boschi circostanti si trova il regno di Babbo Natale “Tomteland “.

Leggi tutto: Viaggio con i nipoti nelle terre di Babbo Natale

Il buon tartufo di Acqualagna. Un tartufo per ogni stagione.

tartufo_bianco.jpg
0
0
0
s2sdefault

Un idea di weekend gastronomico? Perché non andare ad Acqualagna la capitale del tartufo bianco? In questi giorni e fino all’11 novembre, il pregiato tubero è protagonista di performance gastronomiche e incontri culturali, cooking show, degustazioni, gare di ricerca del tartufo aperte a tutti e tante altre iniziative. Lo sapevate che solo ad Acqualagna si può trovare il tartufo fresco ad ogni stagione? Esistono quattro varietà stagionali: il tartufo bianco che si raccoglie dall’ultima domenica di settembre al 31 dicembre, il tartufo nero pregiato dal 1 dicembre al 15 marzo, il Bianchetto o “Marzuolo” che si trova dal 15 gennaio al 30 aprile e il tartufo nero estivo o “Scorzone” dal 1 giugno al 31 dicembre. Acqualagna è una cittadina di 4.500 abitanti ai piedi della Gola del Furlo decretata Riserva Naturale Statale.

Leggi tutto: Il buon tartufo di Acqualagna. Un tartufo per ogni stagione.

#afiancodelcoraggio.

afinacodelcoraggio1.jpg
0
0
0
s2sdefault

Il concorso letterario per gli uomini che non fuggono.

La seconda edizione del Premio #afiancodelcoraggio#, il concorso letterario per raccontare le storie di uomini che vivono accanto a donne che lottano con coraggio contro la malattia, sarà dedicata quest'anno alla sclerosi multipla. Quest'iniziativa lanciata da Roche un anno fa ha come scopo di raccogliere le testimonianze di uomini che ogni giorno sostengono e accompagnano donne malate.

Leggi tutto: #afiancodelcoraggio.

Grumes. La più piccola Cittàslow d’Italia.

citta_slow.gif
0
0
0
s2sdefault

Cittaslow, ovvero la rete internazionale delle Città del buon vivere, nasce a Orvieto nel 1999 con l’intento di mettere al centro le piccole comunità e utilizzare positivamente internet facendo rete. Questo vuol dire scambiare esperienze, cultura, materiale, buone pratiche, progetti. Ma com’è una Cittaslow? E’ una città animata da uomini che apprezzano il tempo ritrovato, dove si vive seguendo il ritmo delle stagioni e si apprezzano piazze, teatri, botteghe, caffè, ristoranti, luoghi sacri e paesaggi incontaminati. E’ una città anche con delle pecche, ma che vuole preservare l’anima della propria comunità, scegliendo un futuro di qualità e di attenzione verso la Terra Madre. Le Cittàslow seguono i principi di sostenibilità per promuovere le comunità del cibo, dell’artigianato locale, dei luoghi e delle persone rispettose della memoria.

Leggi tutto: Grumes. La più piccola Cittàslow d’Italia.

Weekend a Siena con i concerti dell’Accademia Musicale Chigiana.

Accademia-Musicale-Chigiana.jpg
0
0
0
s2sdefault

Organizzare qualche giorno a Siena in autunno può essere l’occasione  per andare ai bellissimi concerti che si tengono all’’Accademia Musicale Chigiana, una delle più prestigiose istituzioni musicali italiane. L’Accademia nasce nel  1932 per volere del mecenate Conte Chigi Saracini e del suo amore per la musica.  Fu l’ideatore di corsi di perfezionamento musicale ed ospitò nel suo Palazzo docenti di fama internazionale e allievi provenienti dal mondo intero.

Leggi tutto: Weekend a Siena con i concerti dell’Accademia Musicale Chigiana.

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.06.32110096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POWERED BY

Open Consulting