Tendenze

Marsilio_editore_Napoleone.jpg
0
0
0
s2sdefault

5 maggio 2021, sono passati 200 anni dalla morte di Napoleone Bonaparte. Nato ad Ajaccio nel 1769 in una famiglia della piccola nobiltà corsa si trasferisce in Francia a 9 anni per frequentare la Scuola Militare di Parigi. Diventa tenente a 16 anni e generale a 20, colleziona i successi militari, nel ricordo collettivo è un curioso bulimico. Dopo il colpo di stato del 18 brumario, con cui sale al potere, riorganizza  una Francia destrutturata dalla rivoluzione francese: banca di Francia, scuola, legione d’onore, codice civile. Narcisista, innamorato della propria immagine, mette in scena la propria leggenda. Profondamente marcato dall’immagine materna, Maria Letizia Ramolino, più nota come “Madame Mère”,ha un rapporto complicato con le donne. E’ innamorato follemente di Joséphine de Beauharnais, ma divorzia perché vuole un erede e sposa quindi Maria Luisa d’Austria. Si racconta che pronunciò all’epoca  questa terribile frase: “Sposo un ventre”. Restando in tema Alessandra Necci ha scritto un libro, molto interessante, che approfondisce le relazioni di Napoleone con l’universo femminile, dal titolo “Al cuore dell’Impero. Napoleone e le sue donne fra sentimento e potere”(edizioni Marsilio).

Leggi tutto: Bicentenario della morte di Napoleone Bonaparte. Il libro di Alessandra Necci “Al cuore...

Table_bleue.jpg
0
0
0
s2sdefault

Finalmente nei prossimi mesi, complici il bel tempo e le vaccinazioni contro il  Covid 19, ricominceremo a ricevere a casa, in terrazza o in giardino i familiari e gli amici cari. Per le prossime colazioni e cene, primaverili ed estive, vi consiglio di seguire su Instagram un sito francese dedicato alla decorazione di tavole incantevoli, si chiama "Waww la table" (@wawwlatable). Potrete così copiare le tavole realizzate da guru della moda e della decorazione d'interni che condivideranno con voi i loro segreti. Ogni tavola proposta da "Waww la table" racconta una storia, un viaggio, un ricordo, mescola vettovaglie antiche e contemporanee.

Leggi tutto: Per la decorazione di tavole d'eccezione ispiratevi su Instagram all'eleganza di Waww la table!

Una ricetta perfetta per Pasqua e Pasquetta dello chef Max Mariola

max.png
0
0
0
s2sdefault

Lo chef Max Mariola presenta in questo video la ricetta di un primo piatto ideale da preparare per la Pasqua e la Pasquetta. Chef Max Mariola: " A Roma è tradizione mangiare fave e pecorino a Pasquetta, normalmente dopo il pranzo. Io vi consiglio di provare questo primo che ho pensato proprio per queste feste. Mi è venuta una vera bontà!"

INGREDIENTI x 2 persone: Pasta tonnarelli all’uovo di Campofilone @pastificiocarassai - 250 g Fave fresche - 1 kg da sgusciare, saranno circa 100 g puliti Menta fresca Aglio- 2 pz Olio extravergine d’oliva @frantoiofranci Pecorino romano Pepe nero

https://www.youtube.com/watch?v=tbxWELjV88g&t=179s

Il_viaggio_di_Nils_5.jpg
0
0
0
s2sdefault

Proseguono gli appuntamenti con “Le fiabe per la nostra infanzia”, proposti su Zoom, a ricreare direttamente nel salotto di casa l’atmosfera del teatro, dando anche l’occasione ai bambini di incontrarsi, accorciando le distanze.L’adattamento e la regia di entrambi gli spettacoli sono curati da Valeria Freiberg. Protagonisti gli attori e i musicisti della Compagnia Teatro A / Associazione Ariadne, tra cui Maddalena Serratore (voce narrante), Camilla Mirtoni (chitarra elettrica) e Tommaso Castronuovo (chitarra acustica).

Giovedì 11 marzo alle ore 17 torna sulla scena virtuale “Il viaggio meraviglioso di Nils”. Una pièce multimediale che coniuga teatro di prosa, musica dal vivo, immagini digitali e gioco per raccontare il viaggio straordinario del piccolo Nils Holgersson. Si racconta la storia del ragazzino Nils, pigro e disobbediente che viene trasformato in uno gnomo. Maltrattato dagli animali della fattoria, spicca il volo sul dorso di Martin, una grossa oca domestica che si accoda ad uno stormo di oche selvatiche.Il fantastico viaggio si trasforma in un pretesto per una riflessione ed un cambiamento cheil bimbo vive dentro se stesso.

Hanno aderito all’iniziativa i bambini del centro culturalePunto Lucenelle città di Potenza e dell’Aquila. Si tratta di un progetto di Save the Children per combattere la povertà educativa nelle periferie.

Domenica 14 marzo alle ore 17 è rappresentata la favola C’era una volta Karlsson, ispirata al testo della scrittrice svedese Astrid Lindgren, nota autrice di Pippi Calzelunghe.

Leggi tutto: Teatro a casa insieme ai nipoti. Giovedì 11 marzo: "Il viaggio meraviglioso di Nils" e domenica 14...

ROMA, GUIDA INSOLITA PER ESPLORATORI URBANI

Roma-guida-insolita.jpg
0
0
0
s2sdefault

La città si apre a molteplici chiavi di lettura se la si esplora con le proprie gambe o anche con le ruote di una bicicletta: un’apertura verso nuovi scenari anche per gli abitanti di una metropoli sulla quale, a livello di monumenti e opere d’arte, si è già detto tutto, ma che invece consente di andare alla scoperta, da vicinissimo, di percorsi e scenari, tra storia e ambiente, continuando a comunicare le sue bellezze e a stupire con i propri segreti. In questo contesto esce “Roma, Guida insolita per esploratori urbani”, il nuovissimo libro di Carlo Coronati che, dopo la precedente guida “Roma una vera bellezza”, sempre per Edizioni Il Lupo, propone una mappatura di 15 itinerari trekking alla ricerca dell’immersione per incanto, a partire dall’orientamento tracciato dalla bussola del proprio corpo. “Pensavo di aver concluso per sempre la mia ricerca su Roma – afferma l’autore, già massimo esperto delle guide per trekking di montagna sugli Appennini – ma invece ho avuto l’occasione di continuare a sognare ad occhi aperti ed ho ripreso a catturare luoghi sconosciuti, meandri di verde ed angoli di dolcezza, proprio come un bambino che smonta e rimonta il suo giocattolo, la mia città, con ore di cammino, soffermandomi, fotografando, curiosando senza disturbare e interrogando le persone di ogni area urbana, incontrate in quei paraggi per caso o per abitudine quotidiana. Andar per pause e accelerazioni è un po’ il motto della guida per il movimento dolce di “flâneurs” girovaghi che possono riscoprire non solo la Natura che emerge prepotente nella Città ma la sua relazione col territorio urbano, lanciandosi e districandosi in quindici avventure di cammino o pedalata, come se la città fosse un labirinto.” Attraverso una scelta soggettiva e originale, l’autore ci trasporta così dalla periferia al centro storico passando per borghetti e viuzze, dai quartieri della street art ai palazzi del potere, catapultandoci in immense aree verdi, custodi di monumenti di cui conoscevamo a malapena le vicissitudini storiche. Gli itinerari sono quasi tutti in traversata (pochissimi ad anello) e sono legati dalla memoria ma accompagnati dal silenzio.

Leggi tutto: ROMA, GUIDA INSOLITA PER ESPLORATORI URBANI

Per Pasqua le uova di cioccolato belga Leonidas da condividere in famiglia

Uova_campana_e_coniglio_di_cioccolata_Leonidas.jpg
0
0
0
s2sdefault

Il coniglio di Pasqua è tornato! E’ ufficialmente aperta la caccia alle uova! Leonidas, famosa cioccolateria belga di qualità , fondata da più di cent'anni da Leonidas Kestekides e suo nipote Basilio, con l'intento di rendere i cioccolatini accessibili a tutti. Leonidas  presenta la collezione di Pasqua che possiamo trovare a Roma nella boutique di Via dei Redentoristi. Un tripudio di galli, galline, pulcini e conigli, di varie dimensioni, che si possono scegliere al cioccolato al latte, bianco e fondente.

Leggi tutto: Per Pasqua le uova di cioccolato belga Leonidas da condividere in famiglia

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.335.481816

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

POWERED BY

Open Consulting