Tempo Libero

UNA CUCINA SONTUOSA: LA CUCINA SICILIANA

caponata.jpg
0
0
0
s2sdefault

La cucina siciliana è una cucina molto varia, con i suoi sapori, i suoi aromi, retaggio delle molte dominazioni che si sono succedute nell’isola. A Palermo, le tradizioni gastronomiche sono strettamente collegate alla sua storia, al suo passato, ai fasti delle antiche corti. I cuochi al seguito degli Emiri e dei Viceré’ hanno inventato una cucina estrosa ma allo stesso tempo sontuosa, dopo, i famosi “monsu” al seguito dei Borboni, hanno aggiunto un tocco francese ai piatti tradizionali. Pietanze in cui si trovano una varietà di sapori, colori ed odori. La caponata di melanzane, la pasta con i broccoli “arriminati” rappresentano il cibo delle origini.

Leggi tutto: UNA CUCINA SONTUOSA: LA CUCINA SICILIANA

LA VIA DELLE SPEZIE

spezie ascania.jpg
0
0
0
s2sdefault

Il rosso dei peperoncini appesi ad un grappolo nelle piazze dei nostri paesi e lungo le baie dei nostri mari del sud, i mille aromi e i mille colori dei vicoli del Marocco dove le ceste odorose si tingono del giallo della curcuma, del sabbia del cumino e del rosso violento della paprika. L’intensa fragranza dei mercati indiani dove, insieme al gelsomino, si mischiano il caldo profumo di cannella, zenzero e curry. Ma anche a Nord, nelle piazze di Lubecca oppure di Oslo si avvertono effluvi caldi di spezie che si diffondono nell’aria fredda dei mercatini di Natale.

Leggi tutto: LA VIA DELLE SPEZIE

IL TIMBALLO DEL PRINCIPE

pranzo Gattopardo.jpg
0
0
0
s2sdefault

Il Gattopardo è un romanzo scritto da Giuseppe Tomasi di Lampedusa pubblicato nel 1958 ed è uno dei romanzi più conosciuti e tradotti al mondo. L’autore trasse ispirazione da vicende storiche della sua famiglia e in particolare dalla biografia di suo nonno il Principone Fabrizio (nell’opera il principe di Salina ) vissuto durante il Risorgimento in una Sicilia reticente ai cambiamenti e molto dubbiosa sull’ Unità d’Italia.

Leggi tutto: IL TIMBALLO DEL PRINCIPE

RITROVARSI PER CASO IN UN GIARDINO INCANTATO

teatro degli arcadi.jpg
0
0
0
s2sdefault

La tramontana trasforma Roma in un tripudio di colori nuovi, netti e ben definiti. Le ombre si allungano e il sole si fa strada, nitido e sicuro, nei giardini nascosti. Stamattina avevo voglia di camminare e camminando mi sono ritrovata a Porta San Pancrazio, ho visto il grande cancello che generalmente è sempre chiuso, mi sono infilata in una porticina aperta e, con la mia più grande felicità, mi sono ritrovata nel Bosco del Parrasio, il boschetto sacro ad Apollo.

Leggi tutto: RITROVARSI PER CASO IN UN GIARDINO INCANTATO

LE UOVA COLORATE DELLA PASQUA ORTODOSSA

uova ortodosse.jpg
0
0
0
s2sdefault

La Pasqua ortodossa coincide raramente con la Pasqua cristiana e quest’anno secondo il loro calendario cadrà il 12 di Aprile. I festeggiamenti per la Pasqua greca cominciano tanti giorni prima, nelle case s’impastano i biscotti, si tingono di rosso le uova, simbolo di buon augurio. Il sabato, verso la mezzanotte, nelle chiese si spengono tutte le luci e, allo scoccare della mezzanotte, con le campane che suonano a festa riappare la luce e in quel momento tutti si abbracciano e si augurano una bellissima Pasqua.

Leggi tutto: LE UOVA COLORATE DELLA PASQUA ORTODOSSA

IN CUCINA CON LA NONNA

Biscotti nonna.jpg
0
0
0
s2sdefault

Nonna Teresa, al primo accenno di primavera, apriva le finestre, guardava le rondini volteggiare al sole e cominciava a cantare: “E’ primavera, svegliatevi bambine, venite a fare i biscotti!” A questo canto seguiva un mugugno, un fuggi fuggi generale e quando, acchiappate, ci abbracciava strette e ci diceva: “La vita è come i dolci, puoi avere tutti gli ingredienti giusti, puoi leggere la ricetta attentamente, ma non saranno mai veramente buoni se non ci metti il cuore! A me per cento volte che faccio un dolce, cento volte può non riuscirmi, mi chiedo allora, dove ho sbagliato? Ho seguito le istruzioni a puntino? Tante uova, tanta farina, zucchero e burro come scritto eppure il risultato non era quello, il dolce era piatto e non sapeva di niente”.

Leggi tutto: IN CUCINA CON LA NONNA

EDITORE

EURONET COMUNICAZIONE s.r.l. Con Amministratore Unico
65 PER RICOMINCIARE - Settimanale online di informazione
Autorizzazione Tribunale di Roma n° 88/2014 del 24/04/2014
Direttore Responsabile – Anita D'Asaro
Copyright © 2017 www.65perricominciare.it
Tutti i diritti riservati

CONTATTI

Viale B. Buozzi 102
00197 Roma (RM) Italia

+39.335.481816

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

POWERED BY

Open Consulting